Perché uno studio specialistico

Perché l’Ortodonzia e la Gnatologia sono delle discipline mediche che necessitano, da un punto di vista intellettuale ed organizzativo, di procedure e tecniche specialistiche molto diverse dalle altre branche medico-odontoiatriche.

LA PRIMA VISITA

Sottoporre il bambino e la famiglia ad una prima visita di conoscenza, già dal periodo dell’eruzione dei denti da latte che va dai 6-8 mesi a circa 36 mesi di età, ed a successive visite periodiche specialistiche per controllare la presenza di anomalie e abitudini domiciliari che possono favorire l’insorgenza o l’aggravamento delle malattie della bocca, rappresenta il punto di partenza per tutta la strategia di prevenzione…

CLICCA E CONTINUA A LEGGERE

Uno numero crescente di pazienti (sia bambini che adulti) si reca dal dentista che si occupa Ortodonzia e Gnatologia per migliorare le malocclusioni…
Continua a leggere >

La famiglia dovrebbe essere istruita ad adottare comportamenti adeguati per prevenire le malattie e le anomalie della bocca nel futuro nascituro…
Continua a leggere >

Il termine generico “malocclusione” indica la presenza di disarmonia delle singole arcate dentarie o tra le arcate stesse che…
Continua a leggere >

L’obiettivo in campo gnatologico è quello di controllare le parafunzioni masticatorie (bruxismo, digrignamento, serramento, onicofagia, etc.)…
Continua a leggere >